sabato, agosto 05, 2006

ABRUZZO: DI COSA PARLEREMO A SETTEMBRE?


COSA RITROVEREMO A SETTEMBRE?
Sicuramente alla fine delle vacanze torneremo a parlare del progetto della Turbogas di Teramo, e come si è risolta l’emergenza rifiuti o la questione della caserma della Guardia di Finanza a Pescara e della complicata vicenda alla piana di Navelli. Cosa deciderà la magistratura dopo gli oltre 10 esposti presentati dalle associazioni ambientaliste? A settembre poi sarà il momento in cui Pescara dovrà fare i conti con il piano regolatore, il ponte ciclopedonale e la filovia . Scopriremo le sorti del Chieti calcio e forse riusciremo a capire anche quanti turisti in più ha guadagnato Chieti grazie al Festivalbar. Di certo saremo ancora la vostra voce, il megafono dei più deboli, dei giovani che hanno voglia di farsi sentire e a cui vogliamo dare sempre più spazio (anche, perché no, con il nostro concorso letterario) . Vogliamo fare in modo che l’Abruzzo esca da questo pesante isolamento che coinvolge le infrastrutture (l’aeroporto, i porti 1 e 2 ) e anche i mezzi di comunicazione (Adsl, questa sconosciuta)
P.S. per saperne di più, clicca sulle parole sottolineate.
Chiunque è web editor o web writer va alla ricerca della conoscenza del suo tempo per afferrare il senso del mondo, per sopravvivere nel mondo, forse per cambiarlo.
Google
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. L'autore dichiara che le immagini e i testi contenuti in questo blog sono tratti e pubblicati dal web e che solo alcuni titoli dei post sono di propria fantasia, pertanto declina ogni responsabilità per quello che riguarda i siti ai quali è possibile accedere anche dai collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete.