lunedì, luglio 31, 2006

ABRUZZO: SCOMPARE NEL NULLA UNA DONNA.


La signora Maria Rosa Rota è nata il 4 luglio 1950 a Strozza (provincia di Bergamo), è casalinga e presidente della pro loco di Colledimezzo (Chieti), dove vive ed è sposata.E’ scomparsa intorno alle ore 12:15 del 25 luglio scorso dalla sua abitazione, recandosi in macchina ad un incrocio stradale non molto distante.La macchina è stata infatti ritrovata il giorno dopo all’incrocio denominato “la Crocetta”, non distante dal paese.Da lì la donna si deve essere incamminata verso il comune di Tornareccio.Pare infatti che due persone l’abbiano vista.Da quel momento in poi si sono perse completamente le sue tracce. La causa di questa scomparsa è da imputare, probabilmente, al forte stress e al caldo . I carabinieri della compagnia di Atessa stanno pattugliando la zona con alcune unità ma per ora le ricerche non hanno dato esito positivo.I parenti hanno sporto denuncia di scomparsa e sono come ovvio in forte apprensione.
I numeri da contattare in caso di avvistamenti sono lo 0872 86 00 03 oppure 347 49 91 767.
Chiunque è web editor o web writer va alla ricerca della conoscenza del suo tempo per afferrare il senso del mondo, per sopravvivere nel mondo, forse per cambiarlo.
Google
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001. L'autore dichiara che le immagini e i testi contenuti in questo blog sono tratti e pubblicati dal web e che solo alcuni titoli dei post sono di propria fantasia, pertanto declina ogni responsabilità per quello che riguarda i siti ai quali è possibile accedere anche dai collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete.